Connect with us

Hi, what are you looking for?

IN EVIDENZA

Damiano Tommasi: “Un mio coinvolgimento in FIPT? Per unire non per dividere”

In questi giorni si parla con insistenza di Damiano Tommasi come possibile nuovo presidente della FIPT, Federazione Italiana Palla Tamburello. In molti vedono nell’ex centrocampista di Hellas Verona e Roma, da poco dimessosi dalla carica di presidente dell’Assocalciatori, l’uomo adatto per rilanciare uno sport di grandi tradizioni come il tamburello.

Interpellato telefonicamente Tommasi ci ha dichiarato: “Nutro un amore sconfinato per il tamburello, in quanto è uno sport intrinsecamente collegato alla mia famiglia. In Italia è indubbiamente poco praticato e per questo negli anni è stato poco oggetto di interesse mediatico. Credo fermamente che le piccole Federazioni , come la FIPT, debbano restare sempre coese, trovando soprattutto in questi momenti di passaggio la convergenza di visioni su un unico candidato. Io ho dato la mia disponibilità per la presidenza FIPT, ma comunque, ripeto, la mia volontà primaria è quella unire e non di dividere. Per portare innovazione ci vuole innanzitutto condivisione”.

Matteo Lerco

 

Altri post che possono interessarti